Il Festival

XV edizione Festival del cortometraggio “Corto e Cultura Film Festival nelle Mura di Manfredonia”, quando il Cinema sposa il Territorio, del 2022.

 

Media partner:

Il quindicesimo Festival del Cortometraggio “Corto e Cultura Film Festival nelle Mura di Manfredonia”, anche quest’anno 2022 con spirito collaborativo di un collaudato gruppo di associati e l’ineccepibile dedizione partecipativa di energie da parte di tecnici e giurati sono come in un grosso cantiere ognuno impegnato nel proprio ruolo ed incarico per portar a termine la realizzazione del più bel building da presentare dal 28 al 31 luglio. Mentre gli addetti alla logistica sono nel pieno del work in progress, non da meno i giurati sono già pronti a presentare la lista dei corti finalisti in concorso.

Dall’altro fronte operativo , in stretta simbiosi letterati, giornalisti e sceneggiatori dopo un’accurata lettura, studio e difficile selezione hanno prontamente stilato una lista di sceneggiature finaliste in concorso per il “Premio per sceneggiature”.

A questo punto non resta che augurare a tutti i concorrenti e a tutto lo staff un grosso “in bocca al lupo” diversamente per gli affezionati e non della cultura cineasta, un invito a partecipare alle quattro serate in programma, sotto l’impeccabile direzione artistica di Anna Rita Caracciolo.

CONCORSO XV EDIZIONE “CORTO E CULTURA FILM FESTIVAL NELLE MURA DI MANFREDONIA”

Sezione cortometraggi finalisti in concorso

I registi dei cortometraggi vincitori al concorso saranno contattati dagli organizzatori.

Titolo: DREAM

Durata:  18 min.

Anno di produzione: 2021

Regia: Davide Vigore

SINOSSI

Pietro ha un unico grande sogno: correre con il suo cavallo Dream al Palio di Buonriposo. Il suo desidero, però, viene stroncato dal padre, che preferisce far gareggiare Peppe, il figlio maggiore. Pietro sembra rinunciare alla gara, ma l’incontro con Elvira porterà ad una reazione. E’ giunto il momento di passare all’età adulta.

 

Titolo: Il grande Melies

Durata:  13 min.

Anno di produzione: 2022

Regia: Beatrice Campagna

SINOSSI

Il complesso rapporto tra un padre, illusionista famoso in tutto il mondo, e una giovane figlia musicista, si risolve dopo tanti anni proprio nel luogo che li ha più profondamente uniti e divisi: il palcoscenico.

 

Titolo: Notte di Marzo

Durata:  15 min.

Anno di produzione: 2021

Regia: Gianni Aureli

SINOSSI

Roma marzo 1944, Elena entra a far parte dei Gruppi di Azione Patriottica. Quando uno dei compagni propone di attaccare i nazisti nella strettoia di via Rasella, il gruppo prepara il piano perfetto per eseguire l’attentato alle 15:52. Ma un altro ordine viene eseguito poche ore dopo, mettendo i compagni di fronte ai loro demoni.

 

 

Titolo: La barba

Durata:  4 min. 51 sec.

Anno di produzione: 2022

Regia: Daniele Ciniglio

SINOSSI

Un uomo in carcere è intento a farsi la barba mentre parla con la sua coscienza di lui da giovane  riflettendo sul suo passato e futuro e su tutto quello che ha perso se solo quel giorno non avesse commesso crimini.

 

Titolo: I bastardi di Northville

Durata:  19 min. 4 sec.

Anno di produzione: 2022

Regia: Valerio Mattioli

SINOSSI

Lo sceriffo Jordan James Johnson, a poche ore dalla pensione si ritrova ad indagare sull’omicidio di una ragazza, Elena Taylor. Davanti al brutale assassinio l’anziano poliziotto ripercorre il suo passato: dall’arresto di una banda di malviventi minorenni all’omicidio della figlia rimasto senza colpevole.

 

Titolo: Tito

Durata:  10 min. 9 sec.

Anno di produzione: 2019

Regia: Laura Longo

SINOSSI

In un mondo senza più pesci, un giovane e cocciuto pescatore ha una speranza, il suo nome è Tito. Prepara i suoi attrezzi ed evita l’indifferenza e lo scherno dei suoi concittadini perché coltiva il sogno di rivedere quelle meravigliose creature acquatiche che aveva visto in qualche ricordo del passato, l’unica persona che si cura di lui, una donna del paese, cerca di dissuaderlo a non andare per mare, ma il suo desiderio supera qualsiasi pressione e la speranza è l’ultima a morire.

 

Titolo: Il custode e il fantasma

Durata: 15  min.

Anno di produzione: 2021

Regia: Christian Filippi

SINOSSI

Claudio è al suo primo giorno di lavoro come custode di un grande cimitero. Poco prima di esser lasciato da solo dal suo collega prossimo alla pensione, viene messo in guardia; strani avvenimenti, rumori sospetti infatti, hanno accompagnato gli ultimi mesi il cimitero.

 

Titolo: Gesù in ferie…tanto immaginare non costa niente

Durata:  15 min.

Anno di produzione: 2021

Regia: Michele Bia

SINOSSI

Storie quotidiane e straordinarie di vari nuclei familiari durante il lockdown: Tutte storie raccontate dalla voce di Pasquale, un paziente di un gruppo appartamento, ospite di una cooperativa sociale.

 

Titolo: Burnt (Quemados)

Durata:  13 min. 

Anno di produzione: 2021

Regia:  Andrés Seara

SINOSSI

Con una narrazione poetica e onirica, una giovane donna viene spinta, dopo aver scoperto di essere incinta, attraverso una sequenza infinita di specchi, che la conduce nelle profondità del suo subconscio, si rende così conto di essere intrappolata in un rapporto di dipendenza e sottomissione, che le fa male e da cui ha bisogno di fuggire.

 

 

Titolo: La guacha

Durata:  19 min. 38 sec.

Anno di produzione: 2020

Regia: David Cervera Sánchez e Pepe Puertas

SINOSSI

Nel luglio del 1966 la famiglia Benavides lasciò l’Argentina, dopo gli strani incidenti legati alla morte della madre. 15 anni dopo qualcosa è cambiato.

 

Titolo: La controra

Durata:  15 min.

Anno di produzione: 2021

Regia: Paolo Sideri

SINOSSI

Giordano perde le sue giornate ad ubriacarsi senza un’occupazione. L’estenuante prosieguo delle giornate coincide con i suoi confusi risvegli a casa. La sua compagna, sarta, convive con lui da 30 anni. Il lungo susseguirsi delle ore e dei giorni diventerà nelle ore più calde del primo pomeriggio spazio di confronto di un passato ancora vivo…

 

 

Titolo: Insieme

Durata:  3 min. 40 sec.

Anno di produzione: 2020

Regia: Lorenzo Sepalone

SINOSSI

Una ragazza, con la passione per il nuoto, trova il coraggio di liberarsi da un uomo violento.

 

 

 

 

SEZIONE SCENEGGIATURE 

Finalisti sezione sceneggiature:

- “Volevo solo correre” di Giorgia Monguzzi e Milena Fersini

- “Effetto domino” di Giorgia Monguzzi e Milena Fersini

-”Mercy” di Laura Calderini

-”Lolalola80″ di Luigia Bencivenga

-”É il mio corpo che cambia”, di Manuela Ruiu Smith

- “Posto riservato” di Vincenzo Pandolfi

- “Il regalo” di Manijeh Moshtagh Khorasani

- “La buca” di Filippo Santaniello

- “Il maggiolino bianco” di Antonio Montefalcone

- “In trappola” di Vincenzo Pandolfi

 

 

I vincitori verranno contattati telefonicamente.